Vassoio di paste assortite, 250 gr - Antica Confetteria Romanengo

F5056

Nuovo

I “dolci della bottega del confettiere” rappresentano il coronamento dell’esperienza acquisita nel corso di decenni dai laboratori Romanengo.
In questo vassoio potrai trovare:
  • Tartufi di cioccolato santé
  • Pastine nuove (realizzate con pasta di mandorle)
  • Ciliegie al cioccolato
  • Canestrelli di pasta di mandorle profumati ai fiori d’arancio

Maggiori dettagli

16,50 €

L’Antica Confetteria Romanengo non ha bisogno di presentazioni: nota in tutto l’hinterland genovese (e non solo), è considerata un punto di riferimento per tutti gli amanti dei prodotti dolciari.

I tartufi al cioccolato santé, la frutta caramellata e ricoperta di cioccolato, la celebre pasta di mandorle, le pastine realizzate con la crema di marroni, sono solo alcune delle prelibatezze di casa Romanengo.
L’acqua ai fiori d’arancio viene distillata da un'antica distilleria del ponente ligure, la pasta di mandorle prodotta direttamente in Romanengo, così come la frutta candita e caramellata; l’artigianalità e l’elevata qualità delle materie prime il tratto distintivo dell’azienda.
PASTINE NUOVE: Zucchero, Mandorle, Farina, Uova, Glucosio, Latte evaporato, Aromi, Coloranti: estratti vegetali, (concentrato di zafferano, limone e spirulina. CANESTRELLI: Mandorle, Zucchero, Glucosio, Acqua di fior d'arancio, Farina (tracce), Semola (tracce). TARTUFI: Zucchero, Pasta di cacao, Latte evaporato, Glucosio, Burro cacao, Aromi. CARAMELLATI: Zucchero, Frutta candita (frutta, zucchero, glucosio), Mandorle, Noci, Datteri, Glucosio, Caffè, Aromi, Coloranti: estratti vegetali, (concentrato di zafferano, limone e spirulina. NAZZAROLLE: Zucchero, Marroni, Glucosio, Aromi, Pasta di cacao, Latte evaporato, Burro di cacao, Coloranti: estratto di cartamo. CASTAGNE: Zucchero, Marroni, Glucosio, Aromi, Colorante: caramello., Può contenere altra frutta a guscio
  • Il pesto genovese

    Specialità della Liguria

    Il pesto genovese
    Il Pesto ad oggi è la seconda salsa più usata al mondo per condire la pasta, e la terza per diffusione della produzione. La sua origine è molto lontana nel tempo e probabilmente deriva da...
    leggi tutto

Check also